DAMICO MILANO

Nato a Latina il 23 settembre 1982, Francesco d’Amico durante i suoi studi presso l’accademia di costume e moda di Roma, accresce sempre di più il suo interesse verso l’alta moda e grazie alla sua amicizia con Maurizio Galante  ha l’opportunità di entrare nel mondo della moda parigina iniziando così a coltivare il suo sogno in qualcosa di concreto.

Dopo aver conseguito la laurea, Francesco ha l’onore di lavorare con alcuni dei grandi nomi della moda e grazie a loro ingrandisce sempre di più il suo bagaglio culturale. Negli ultimi anni il giovane designer nello studio di Massimo Monteforte si avvicina al mondo della calzatura, curando il lancio e lo sviluppo stilistico di un brand femminile e nel 2015, dopo aver acquisito l’esperienza necessaria soprattutto in ambito tecnico, lancia il suo brand DAMICO MILANO, che oggi è presente nelle migliori boutique italiane ed internazionali.

La cura per i dettagli, la ricerca stilistica e lo studio sul prodotto sono le qualità principali delle creazioni di Francesco, le sue scarpe sono un inno al lusso e all’artigianalità e riescono sempre ad essere in linea con le tendenze di stagione.

website: www.damicomilano.com

 

Francesto d’Amico was born in Latina the 23rd September 1982, his interest toward high fashion grows during his studies at the Fashion and Costume Accademy of Rome, due to his friendship with Maurizio Galante he entered the Parisian fashion world and started working to make his dream come true. After graduating, Francesco had the opportunity to work with the biggest names in the fashion and to inlarge his coltural and professional expirience. Ultimately, the young designer is getting closer to the footwear after taking care of the styling development of the Massimo montefirte brand and in 2015 he expirienced the tecnic side, Now he is launching his own brand- DAMICO MILANO, rapresented in the best Italian and International Boutiques.

 

The eye for details, the styling research and studying the product are the main aspects of Francesco’s creations, his shoes are hymn for the luxury and craftmanship and he manage to keep up with the seasonal trends.